Report

Efficienza energetica e le nuove modifiche al D.Lgs. n.102/2014 introdotte D.Lgs. n. 141 del 18 luglio 2016

Il  D.Lgs 18 luglio 2016 n. 141  in materia di efficienza energetica, apporta le modifiche ed integrazioni al D.Lgs. n.102/2014.  Il decreto In vigore dal 26 luglio, modifica, alcuni articoli, toccando le “Definizioni”, le scadenze dei certificati bianchi e la materia delle diagnostiche energetiche degli edifici, anche con riferimento alle PMI. Modelli e linee guida relativi alla procedura per la presentazione della domanda di concessione per l’accesso ai finanziamenti per gli interventi di rimozione o di demolizione delle opere o degli immobili realizzati in aree soggette a rischio idrogeologico elevato o molto elevato ovvero dei quali viene comprovata l’esposizione a rischio idrogeologico in assenza o in totale difformità dal permesso di costruire.                                                 avviso_pubblico_4_agosto_2016_diagnosi_-energetiche-1.pdf

Nuovo Conto Termico aggiornamento Contratto Tipo

Con delibera 421/2016/R/efr del 21 luglio, l’Autorità per l’Energia aggiorna il contratto tipo, precedentemente definito con la deliberazione 338/2013/R/efr, ai fini dell’erogazione degli incentivi del Nuovo Conto Termico, (decreto interministeriale 16 febbraio 2016). Il contratto-tipo, da utilizzare ai fini dell’erogazione degli incentivi previsti dal decreto interministeriale 16 febbraio 2016 per gli interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili, è riportato nell’Allegato A.
avviso_pubblico_4_agosto_2016_diagnosi_-energetiche-1.pdf

Diagnosi Energetiche e ISO 50001 per le PMI : pubblicato il Bando del MiSE

Il 4 agosto 2016, è stato pubblicato il bando del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare che invita Regioni e Province autonome a presentare programmi per sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI e rendere più efficienti i loro consumi energetici.
L’iniziativa, prevista dalle norme di recepimento della Direttiva sull’efficienza energetica, nel 2015 ha visto lo stanziamento di oltre 9,8 milioni da parte del MiSE, mobilitando pari risorse regionali, per un totale di quasi 20 milioni di euro a favore delle PMI.Il bando 2016 mette a disposizione delle Regioni e Province autonome ulteriori 15 milioni di euro per il cofinanziamento di nuovi programmi volti ad incentivare le Diagnosi Energetiche nelle PMI o l’adozione di Sistemi di Gestione dell’Energia conformi alle norme ISO 50001. La scadenza per presentare i programmi è fissata al 15 ottobre 2016. Considerando anche le risorse che saranno allocate dalle Regioni, per le PMI saranno disponibili 30 milioni di euro a copertura del 50 % dei costi che sosterranno per la realizzazione delle diagnosi energetiche.  avviso_pubblico_4_agosto_2016_diagnosi_-energetiche-1.pdf


Tags

July 2019
M T W T F S S
« Nov    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Tags

Lingua